domenica 24 gennaio 2016

Scones inglesi, una coccola domenicale

Buona domenica, oggi vi lascio un post di prima mattina in una giornata che spero sia per tutti dedicata a ciò che più amiamo fare, che sia riposare senza sosta fino all’arrivo della malinconia da domenica sera o lanciarsi in intense attività sportive dalle prime luci del mattino.

Per noi, lo sapete, la domenica è un giorno di festa a metà perché lo chef lavora, ma resta comunque un po’ speciale perché possiamo trascorrere la mattina tutti e tre insieme senza correre, iniziando con un’interminabile colazione in pigiama costellata da pause gioco-musica-giornali-skype con i nonni. Se la giornata è bella cerchiamo di non perdere troppo tempo e infilarci prima possibile nei cappotti per uscire a fare due passi e magari un rinforzo di caffè (e schiuma di latte per il piccolo) al bar vicino casa.

Domenica in famiglia è abbandonare un po’ le regole, dimenticare le mail per un giorno e non guardare troppo l’orologio. Perdersi tra i cuscini del divano guardando insieme un film, fare l’ennesima pasta al pomodoro e olive, uscire anche se piove per non perdere l’ultimo giorno di esposizione dello Spinosauro, impastare dei dolcetti in silenzio mentre minichef dorme e apparecchiare in pompa magna per la merenda per gustarsi la sua sorpresa al risveglio.
Chissà come sarà questa domenica, se ci riserverà sorprese e sorrisi, quali emozioni e quali bontà porterà con sé.
Per noi, e per voi, ho pensato di preparare degli scones per accompagnare il tè del pomeriggio, che la domenica è irrinunciabile. La ricetta viene direttamente dall’Inghilterra, dal libro che raccoglie le ricette delle tenute del principe Carlo, è quindi inglese doc!

Gli scones si servono solitamente insieme alla panna e alla marmellata e, con i tramezzini salati, troneggiano sulle tavole dei classici afternoon tea inglesi. Se li farcite solo con marmellata e un velo di burro saranno una merenda apprezzata anche dai più piccoli; inoltre, non richiedono una lunga preparazione e possono essere preparati in anticipo e infornati solo alla fine per mangiarli ancora tiepidi sorseggiando una tazza di tè.

Questa ricetta, conviviale e calorosa, è anche il mio piccolo regalo per un gruppo di mamme che in questi giorni festeggia il proprio compleanno. Sono le Instamamme, la prima community italiana di mamme nata su Instagram (sapete che ho una predilezione per questo social), e nei tre anni di presenza in rete hanno saputo unire donne diversissime, creando un network fatto di condivisione, sostegno e divertimento. Il cibo è, anche nelle foto delle Instamamme, un elemento molto presente quindi per festeggiare come si deve non potevano mancare delle ricette fatte dalle mamme per le mamme! 
Io ho preparato gli scones perché il tè con le amiche è un rituale che amo particolarmente e mi piaceva l’idea di offrire virtualmente a questa grande comunità di donne una piccola dolcezza da sgranocchiare tutte insieme :-)

Scones inglesi
Ingredienti per una ventina di scones da 4cm di diametro
(ricetta tratta dal libro Duchy originals. La storia, le ricette ed. Luxury Books)
  • 250gr di farina 00
  • 50gr di burro
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 2 cucchiaini di cremortartaro
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 2 pizzichi di cannella in polvere
  • 150ml di latte
  • 50ml di crème fraîche
(il libro indica tra gli ingredienti facoltativi anche 50gr di uvetta che io non ho messo)

Preriscaldate il forno alla temperatura massima (230-240°C.). In una terrina lavorate con le mani il burro, la farina, il sale, il bicarbonato, il cremortartaro, lo zucchero e la cannella. Aggiungete il latte, la crème fraîche e mescolate fino a ottenere un impasto appiccicoso. Trasferitelo poi su un piano leggermente infarinato e impastate velocemente, poi appiattitelo con il palmo della mano fino a raggiungere uno spessore di circa 2,5cm. 

Infarinate un tagliabiscotti tondo da 4cm di diametro (serve per evitare che l'impasto si attacchi) e ricavate tanti scones dall'impasto. Spennellate gli scones con un po' di latte e trasferiteli su una placca da forno. Cuocete in forno caldo per 10 minuti, poi spegnete il forno e lasciate gli scones cuocere altri 5 minuti senza aprire il forno, controllando un paio di volte che non scuriscano troppo.



Sfornate gli scones e fateli raffreddare su una gratella. Servite accompagnandoli con burro o panna e marmellata di fragole.

1 commento:

Commenti, domande, suggerimenti qui sono sempre ben accetti!
Ditemi la vostra e se non avete un account blogger usate Nome/url e ricordate di firmarvi altrimenti a chi rispondo? :-)